Apericena a Torino: i 6 locali da non perdere assolutamente

5 (100%) 2 votes

L’aperitivo o apericena è una delle tradizioni torinesi per eccellenza. Molti sostengono che questa tendenza sia nata proprio nella città di Torino e che si sia diffusa successivamente nel resto del Nord Italia.

Nel resto dell’Italia sono ancora pochi i locali che la propongono rimanendo legati ad un concetto più classico dell’aperitivo, ovvero di “bevuta” accompagnata da qualche stuzzichino, oliva o salatino prima di sedersi a tavola per il pranzo o la cena.

Torino la capitale dell’aperitivo

L’apericena  a Torino si consuma intorno all’ora di cena (solitamente dalle 18.30/19.00 fino alle 22.00) nei numerosi locali presenti in città e nei dintorni. Con una spesa abbastanza bassa, il prezzo varia dai 5 ai 10€ a seconda del locale che si sceglie, potrete ordinare un cocktail, un bicchiere di vino, una birra o un’altra bevanda ed avere libero accesso al buffet proposto dal locale.

Uno dei motivi principali per cui l’aperitivo a Torino è molto di moda è che  non si tratta di un buffet di stuzzichini e patatine, ma di veri e propri piatti: risotti, vari tipi di pasta, patate cucinate in diversi modi, verdure, polenta, carni ed il tutto assolutamente a volontà, questo permette ai più giovani e non di cenare direttamente durante la serate in compagnia, senza dover  per forza tornare a casa dopo il lavoro.

A Torino, i locali che propongono un’apericena di questo tipo sono tanti e in ogni zona della città. Spesso sono accompagnati con l’intrattenimento fatto di musica o concerti dal vivo e sono l’occasione ideale per gustare alcuni piatti tipici piemontesi.

Se siete a Torino per un week end non potete non partecipare alla tradizione dell’aperitivo torinese.

I 6 locali migliori per fare apericena a Torino

  • La mappa delle apericene nel capoluogo piemontese haun punto di inizio che si colloca oltre il Po, in Piazza della Gran Madre 10. È lì che si trova l’ingresso del mitico Wallpaper, locale noto per drink e aperitivi da tutta la movida torinese, che nella stagione estiva colora la piazza con il suo dehor. Durante il periodo invernale il locale risulta piccolo, all’interno, ma accoglienza calda con una buona selezione di vini, birre, taglieri di affettati e piatti più elaborati per l’apericena.
  • La tappa per fare aperitivo a Torino preferita dai torinesi e non solo: prosegue al Piano35 Lounge bar, situato al 37esimo piano del Grattacielo San Paolo in corso Inghilterra. Questo locale assolutamente non esclusivo come il suo ristorante, risulta più abbordabile, ma certo non popolare. Il prezzo maggiorato del cocktail, servito con patatine al pesto e non accompagnato da spuntini, che sono a pagamento a parte, è giustificato dalla particolarità dei drink, unici e raffinati, ciascuno con la propria suggestiva storia, e naturalmente dalla vista mozzafiato sull’intera città. Da provare, almeno una volta se venite a Torino!

  • Gli studenti universitari lo conoscono bene: al Rossini, in Corso Regina Margherita 80, dalle 18.00 circa scatta l’ora dell’aperitivo, con tante birre e cocktail e un buffet con salumi o paste a prezzi low cost. La semplicità e l’offerta economica ne fanno da anni un posto molto di moda per chi non ha pretese modaiole e vuole solo godersi un fine giornata tra chiacchiere e una buona birra, per lo stesso motivo è spesso ritrovo per feste universitarie.

  • Nell’area denominata Quadrilatero Romano, in via Emanuele Filiberto, si trova L’Arancia di Mezzanotte, locale molto apprezzato a Torino, caratterizzato dal fatto che l’apericena non è servita a buffet, ma arriva direttamente al tavolo sotto forma di tante diverse e ottime pietanze che in poco tempo riempiono letteralmente il tavolo a festa.

  • Non esiste una porta di ingresso visibile per il Mad Dog, un club segreto a Torino localizzato in via Maria Vittoria e costruito sullo stile dello speakeasy americano dell’epoca proibizionista. L’atmosfera la fa da padrona, facendo un viaggio indietro nel tempo ai primi del Novecento, epoca alla quale sono altresì dedicate le miscele selezionate che troverete nella carta dei drink e dei cocktail. Attenzione: non tutti sono i benvenuti, si entra solo con una parola d’ordine che risponde al quesito proposto dal sito www.themaddog.it
  • apericena sul tram a torinoSi chiamano Ristocolor e Gustotram e vi permettono di fare un aperitivo molto particolare, una degustazione di piatti o una vera e propria cena girando per le vie di Torino e ammirando i bellissimi edifici, le grandiose piazze e i monumenti che la città capoluogo del Piemonte offre ai suoi abitanti.Si tratta di due tram storici che sono stati ristrutturati e adibiti a veri e propri ristoranti con tanto di tavoli, sedie e vettovaglie varie e che possono accogliere al loro interno fino ad un massimo di 32 persone sedute a tavolo, insomma qui l’apericena diventa qualcosa di indimenticabile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *