Il rifugio degli asinelli una bellissima gita a Biella per tutta la famiglia

5 (100%) 1 vote

Se avete in programma una gita nel Biellese e magari avete anche dei bambini, esiste un luogo in cui potete stare in totale armonia con la natura circondati dagli animali e perchè no, fare anche del bene salvando degli asinelli!

Il luogo di cui stiamo parlando è il rifugio degli asinelli a Sala Biellese, in Piemonte, all’interno di un parco di 20 ettari, a pochi Km dal centro di Biella nella collina in direzione Ivrea un luogo meraviglioso, tra le splendide montagne alpine, in cui i volontari lavorano incessantemente per offrire una vita serena agli animali salvati da un passato avverso, qui infatti potete trovare oltre 140 asini, muli e bardotti, provenienti da tutta Italia, Grecia, Romania, Francia e Svizzera. Molti di loro sono stati salvati da casi di maltrattamento e abbandono.

Ma che cos’è il rifugio degli asinelli di Sala Biellese?

rifugio degli asinelli onlusIl Rifugio degli Asinelli è la sede italiana di The Donkey Sanctuary, ente nato in Inghilterra e attivo dal 1969 nella protezione degli asini in tutto il Mondo.

La Fondazione il Rifugio degli Asinelli ONLUS si occupa prevalentemente di tutela del benessere di asini e muli, accoglienza di animali vittime di maltrattamenti o abbandono, riabilitazione attraverso cure veterinarie di alto livello e personale specializzato, indagini su casi di maltrattamento e abbandono, affidamento degli asini perfettamente recuperati da un punto di vista psico-fisico, preparazione di asini particolarmente predisposti al contatto umano per la terapia assistita a bambini con bisogni speciali, educazione e diffusione di una “cultura del rispetto” nei confronti degli asini e di tutti gli esseri viventi.

A Sala Biellese è possibile aiutare gli asinelli?

Se ti è venuta voglia di visitare questo santuario, unico in Italia, ti consiglio di informarti attraverso il sito ufficiale, per sapere quando sono in programma feste o eventi dedicati, il rifugio degli asinelli di Sala Biellese è sempre aperto al pubblico ma spesso vengono organizzate giornate dedicate e sarebbe davvero interessante parteciparvi!

Inoltre è possibile adottare un asinello oppure semplicemente aiutare la fondazione nel compiere la propria missione, credo che tutti coloro che amino gli animali siano chiamati a questo atto di generosità che anche se m,olto piccolo è davvero significativo per la vita degli asinelli di Sala Biellese.

Per concludere, credo che una visita al Rifugio degli Asinelli meriti davvero: una giornata passata insieme agli asinelli e in questa splendida natura verdissima è un toccasana, specie se volete passare una giornata assieme ai vostri bambini, cogliere l’opportunità di conoscere questi bellissimi animali che sono al nostro fianco da più di 5000 anni ma che per molti di noi sono ancora dei perfetti estranei, ed aiutare attivamente la fondazione a continuare con successo questo progetto (che opera solo grazie alle donazioni private e alle raccolte fondi), magari adottando a distanza un asinello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *