Sarà nel 2020 la prossima passione di Cristo a Sordevolo.

Rate this post

E’ un’appuntamento da definire imperdibile per i religiosi di tutto il mondo quello che ogni cinque anni, da due secoli ad oggi si rappresenta a Sordevolo ovvero la Passione di Gesù che l’intera comunità dei Sordevolesi mette in scena in completa autonomia organizzativa e artistica.

passione di cristo a sordevoloE’infatti dal lontano 1816, che da giugno a settembre per tre sere la settimana quattrocento sordevolesi – tra comparse, attori, musicisti e operatori di scena – danno vita alla Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo. Per l’allestimento e l’esecuzione si impegnano per 75.000 ore, gratuitamente, persone di ogni età, ceto sociale e orientamento culturale. Per statuto del Comitato organizzatore il ricavato netto degli spettacoli è devoluto a opere pie.

Lo spettacolo, che dura circa tre ore, è composto da un prologo e 29 scene tutte riguardanti la vita di Gesù.

Lo spettacolo della passione di Cristo di Sordevolo è il più grande spettacolo corale in Italia interpretato da attori dilettanti, giovani e meno giovani che lavorano e si preparano con estrema serietà e dedizione, che ricorda le ultime ore di Cristo.
La messa in scena della Passione, che si tramanda con continuità di generazione in generazione, ed alla quale vengono educati i bambini che realizzano, ad ogni appuntamento, una loro passione dei piccoli, garantisce una forma ormai rara di teatro effettivamente ed integralmente popolare che Sordevolo coltiva con viva passione.

Devi sapere che in tutto il mondo solo l’Italia,  grazie a Sordevolo, la  Germania (con Oberammergau) e la Finlandia (prima con Iisalmi e oggi con Kuopio) possono vantare una manifestazione importante dedicata alla Passione di Cristo. Sordevolo, unica nel suo genere, costituisce un’attrazione turistica non solo per il Biellese o per il Piemonte, ma per l’Italia intera.

La passione di Sordevolo come si svolge?

La rappresentazione della passione di Gesù si svolge in un anfiteatro all’aperto capace di ospitare circa 3000 spettatori su apposite tribune coperte.
A Sordevolo in un’area  di 4000 mq. è scenograficamente riprodotto un piccolo lembo di Palestina del 33′ ( il Cenacolo, Il Sinedrio, Il Getsemani, la Reggia di Erode, Il Pretorio di Pilato, Il Calvario) dove 400 personaggi, interpreti, comparse, guardie del Sinedrio, soldati e cavalleggeri romani danno vita al Sacro Dramma.

La scenografia è curata dagli organizzatori nei minimi particolari, le musiche appropriate, gli effetti coreografici eccezionali e di rara suggestione. Il testo recitato risale agli ultimi anni del Quattrocento. Si tratta di un’opera elaborata in versi dal fiorentino Giuliano Dati, cappellano della Chiesa dei Santi Martiri in Trastevere a Roma , insomma uno spettacolo davvero imperdibile!

L’edizione 2020 della Passione di Sordevolo andrà in scena dal 13 giugno al 27 settembre 2020. Maggiori informazioni sui biglietti, e sulle date dell’evento sono disponibile sul sito ufficiale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *